Le spedizioni proseguono regolarmente -
Ordina online e ricevi i libri a casa tua

Meridione 1/20 - Studi, opinioni, riflessioni
SKU: 9920104000
D'Agostino Guido - Rovinello Mario
36,00 €

Issn
1594-5472
Isbn
9788849542264
Rivista:

"Meridione" 
Vai alla rivista >>>

Nr. Fascicolo
1/20
Formato
17x24
Nr. Pagine
248
Mese Pubblicazione
Marzo
Anno Pubblicazione
2020

«Studi, Opinioni, Riflessioni» è il titolo tradizionalmente riservato al fascicolo di questa nostra Rivista dedicato ad una miscellanea di saggi e autori diversi, un almanacco di varia umanità, ad opera di studiosi in certo modo legati alla vita di «Meridione» ma anche di altrettanti che possono considerarsi come ‘sodali’ occasionali e comunque assai ben accetti. Anche chi scrive ha voluto essere della partita per questo primo numero del 2020, anno che è partito molto male se si considera la pandemia in atto e la conseguente clausura cui siamo costretti ormai in milioni di individui, dappertutto nel mondo. In ogni caso, come ho appena detto, partecipo anch’io con un saggio di storia parlamentare ispano-napoletana del Seicento... A seguire, il denso e partecipato studio di Gianluca D’Agostino sulla Shoah, centrato su vari aspetti e prospettive, di carattere storiografico-culturale, di trasposizione filmica del tema… Da Ciro Raia, rinomato studioso di storia e già dirigente scolastico, l’impegnativa, ed empatica, trattazione di parte rilevante della vita e delle opere di Gaetano Arfè, storico del socialismo italiano… Un gradito e apprezzato ritorno, quello di Pasquale Iaccio, storico del cinema e contemporaneista di valore, il quale ha affrontato, con il consueto talento e versatilità, la figura di Roberto Bracco, l’antifascista intransigente assai maltrattato dal regime mussoliniano… Mario Rovinello si cimenta, da par suo, con la consueta padronanza e partendo dall’occasione dell’anniversario della nascita di Michele Prisco in una carrellata critica su una porzione, di indubbio spessore, della ‘galassia’ letteraria napoletana di metà secolo scorso (anni Cinquanta e Sessanta, in verità)… Dal canto suo, Paolo Speranza prende l’avvio e lo spunto dalla ‘Gomorra’ di Roberto Saviano per segnalare e misurare entità e qualità dello straordinario processo di «gomorrizzazione» che ha invaso e pervaso la realtà napoletana e più ancora le sue multiformi rappresentazioni, in campo letterario ed artistico, che ne hanno fondato il ‘mito’ corrispondente. Il volume si conclude con un gruppo di stimolanti recensioni… Gran finale – si fa per dire, ovviamente, e comunque solo per la quantità – con un «Angolo del di-lettore» in cui il direttore fa i conti con una quindicina di opere, comparse di recente e tutte di sicuro interesse.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy