Il Diritto dell'Agricoltura

SKU: 270005

 

ESIDIGITA è il nuovo portale online pensato per l'accesso digitale al ricco catalogo Riviste della casa editrice Edizioni Scientifiche Italiane.

 

Diretto da: Felice Casucci, Enrico Caterini, Francesco Santoni, Giuseppe Santoni

 

Periodicità: Quadrimestrale

 

"Il Diritto dell’Agricoltura 2021"
Abbonati all'ultima annata >>>

 

"Il diritto dell'agricoltura 2/21"
Vai all'ultimo fascicolo >>>

Array
48h.png

PDFStampaEmail

Rivista quadrimestrale edita con gli auspici scientifici del Dipartimento di Economia, Management, Istituzioni dell’Università degli studi di Napoli «Federico II», del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Verona e del Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi dell’Università degli studi del Sannio.

Descrizione

I problemi giuridici posti oggi dal settore economico agricolo trascendono sempre di più i tradizionali confini privatistici. I giuristi sono dunque chiamati a delineare i principi su cui fondare un nuovo diritto uniforme a livello europeo. La rivista, oltre a possedere una sezione dedicata alla giurisprudenza, apre nei suoi «saggi» un dibattito sulle nuove potenzialità e funzionalità proposte dall’agricoltura.

The legal difficulties faced today in the agricultural economic sector increasingly transcend the more traditional privatistic boundaries. Legal professionals are therefore called upon to define the principles on which a new Italian law should be standardised with European law. Other than its section dedicated to case law, the magazine’s «critiques» open up debate on new potential and functions in farming.

Comitato di direzione

Felice Casucci, Enrico Caterini, Francesco Santoni, Giuseppe Santoni

Comitato scientifico

Mariagrazia Alabrese, Filippo Arfini, Lorenzo Bairati, Veronica Caporrino, Rossella Cerchia, Camilla Crea, Giulio Gomez d’Ayala, Alessio Di Amato, Luca Di Nella, Alfonso Di Palma, Paolo Esposito, Giuseppe Festa, Stefano Fiorentino, Katia Fiorenza, Mariassunta Imbrenda, Josè Leyva Saavedra Antonio Limone, Carlo Longobardo, Matteo Lorito, Pietro Masi, Piero Mastroberardino, Antonella Miletti, Marco Mocella, Laura Montanari, Massimo Monteduro, Fabio Murena, Giulio Nardo, Matteo Nicolini, Corrado Pacelli, Mauro Pennasilico, Giovanni Perlingieri, Geremia Romano, Patrizia Saccomanno, Sandro Salera, Rosario Santucci, Andreina Scognamiglio, Maddalena Semeraro, Debora Spinelli, Gianluca Tracuzzi, Mauro Travaglione, Roberto Virzo, Domenico Viti, Virginia Zambrano

Comitato editoriale

Daniela Iuliano (coordinatrice), Valeria Allocca, Matteo Di Donato, Carmine Maiorano, Michele Petrucci, Marzia Pirone, Maria Irene Pizzillo

Procedura di referaggio

La Rivista Il Diritto dell’Agricoltura pubblica lavori che sono soggetti ad una procedura di peer review a doppio cieco. I contributi sono preliminarmente valutati dai membri del Comitato scientifico. Se gli stessi sono ritenuti idonei alla pubblicazione, il Comitato scientifico nomina due revisori. I revisori valutano il contributo senza conoscere l’identità dell’autore e l’autore non conosce l’identità dei revisori. Ci si rivolgerà ad un terzo revisore in caso di rilevante disaccordo tra i primi due. Al termine della procedura di valutazione, il Comitato scientifico può domandare in maniera motivata all’Autore di apportare modifiche al proprio lavoro.

Condizioni di abbonamento per il 2021

Italia

Abbonamento € 130,00

Fascicolo € 52,00

Estero

Abbonamento € 260,00

Fascicolo € 104,00

N.B. L'abbonamento decorre dal 1 gennaio e scade il 31 dicembre successivo. Abbonandosi nel corso dell'anno si ha diritto a ricevere i numeri editi dal 1 gennaio.