Il recepimento delle fonti sovranazionali in materia di riciclaggio. Iter di una disciplina penale ineffettiva
SKU: 9918111010
Palmieri Giuseppe Maria
35,99 €

Formato
PDF
Nr. Pagine
18
Estratto Rivista

Rivista di diritto dell'impresa 1/2018

Vai alla Rivista

La disciplina penale del riciclaggio rappresenta una classica ipotesi in cui il legislatore italiano recepisce indicazioni di natura sovranazionale senza tenere in adeguata considerazione le esigenze di legittimità, e dunque effettività, che caratterizzano il nostro ordinamento da Stato sociale di diritto. Ne deriva una legislazione, sia codicistica, sia speciale, che, seppur caratterizzata da una molteplicità di interventi riformatori, non riesce a risultare in linea con i principi penalistici sanciti in Costituzione. Tale disciplina non risulta in grado di garantire una adeguata salvaguardia al reale interesse che viene aggredito dalle condotte di riciclaggio, ossia la libertà di iniziativa economica di cui all’art. 41 Cost.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy