Il “finanziamento con trasferimento marciano” disciplinato dall’art. 48 bis T.U.B.
SKU: 9917311009
Trimarchi Giuseppe A.M.
49,99 €

Formato
PDF
Nr. Pagine
42
Estratto Rivista

Rivista di diritto dell'impresa 3/2017

Vai alla Rivista

La crescente esigenza da un lato di agevolare l’accesso al credito, e dall’altro di snellire le rigidità correlate alla realizzazione dei diritti del creditore conduce al riconoscimento normativo del c.d. patto marciano, il quale, neutralizzando i pericoli sottesi al divieto di patto commissorio, rende legittime le alienazioni in garanzia, e si rivela fondamentale in funzione del raggiungimento dei suddetti obiettivi. L’introduzione di detto istituto, all’art. 48 bis T.U.B., richiede uno sforzo ermeneutico per disvelare i meccanismi sottesi sia al suo funzionamento (natura giuridica e rapporti intercorrenti tra inadempimento, stima e pubblicità dell’intero meccanismo) sia al suo rapporto con le garanzie reali e le procedure concorsuali.

The growing needs to facilitate access to the credit system, on the one hand, and to alleviate all the drawbacks associated with the realization of the claims of the creditors , on the other, have been leading to the legal recognition of the “Marciano Contract” which, by neutralizing the risks under the ban of the so called “pactum commissorium” makes fully lawful real estate transfers aimed to guarantee money-landers thus turning out to be fundamental for such targets. The introduction of this rule, thanks to the art. 48 bis of the so called T.U.B. requires a hermeneutic effort both to disclose the underlying mechanisms of its own operational system (nature, relationships with debts default regulation, reports related to the real estate properties to be transferred and public registries discipline) and to understand its relationship with the system of regulatory of the mortgagers and bankruptcy procedures.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy