NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Fattura elettronica e documenti informatici rilevanti ai fini tributari: trasmissione e conservazione
SKU: 9917111009
Battelli Ettore
21,99 €

Formato:
PDF
Nr. Pagine:
22
Estratto Rivista

Rivista di diritto dell'impresa 1/2017

Vai alla Rivista

Lo studio ha ad oggetto le modalità di trasmissione di una fattura elettronica (e-invoice), in specie alle Pubbliche Amministrazioni. In tale ottica si esaminano le prospettive di implementazione dell’uso della fatturazione elettronica, della sua conservazione e della sua validità ed efficacia nel tempo. Obiettivo della disciplina sulla fattura elettronica, così come più volte modificata (e rinviata nell’entrata in vigore) è garantire l’autenticità e la conservazione a lungo termine. Da ultimo oltre a volgere lo sguardo al recente Regolamento eIDAS, si segnala l’interessante caso pratico preso in esame, relativo ad una cessione intracomunitaria.

The subject matter of the research deals wiith processes of conveyance, especially related to public administrations, of e-invoices. The author analyzes different issues such as the implementation of e-invoices’ use, their conservation and their validity through time. The regulation concerning the e-invoice aims to guarantee its authenticity and its conservation for a long time. Lastly the author examinates the new Regulation (EU) No 910/2014 (Regulation eIDAS) and an interesting practical case about an intra-EU supply of goods.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved