Misure di aggiustamento macroeconomico e Tribunale costituzionale portoghese: il limitato potenziale contro-egemonico della dottrina dei controlimiti
SKU: 9914162005
Dani Marco
49,99 €

Nr. Pagine
26
Formato
PDF

L’articolo verifica il potenziale contro-egemonico della dottrina dei controlimiti ripercorrendo il contenuto e le implicazioni delle sentenze del Tribunale costituzionale portoghese aventi ad oggetto le misure di aggiustamento strutturale previste dal piano di aggiustamento macroeconomico concordato dal governo portoghese con la Troika. Dopo aver osservato che le sentenze in questione non contraddicono gli obiettivi di stabilizzazione finanziaria previsti da quest’ultimo ma introducono solamente correzioni marginali a tutela dei gruppi sociali più vulnerabili, l’articolo conclude osservando che la dottrina dei controlimiti più che contribuire alla destabilizzazione dell’ordine giuridico e politico generato in risposta alla crisi economico-finanziaria, promuove un più ambiguo processo di adattamento tra politiche di austerità e costituzioni democratiche.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy