La ragionevole interpretazione dello statuto-regolamento della Lega Nazionale Professionisti Serie A
SKU: 9916372011
Piccione Pietro
49,99 €

Nr. Pagine
25
Estratto Rivista

Rassegna di diritto ed economia dello sport 1-3/2016

Formato
PDF

C. Stato, sez. V, 27 marzo 2015, n. 1602, con nota di Pietro Piccioni, La ragionevole interpretazione dello statuto-regolamento della Lega Nazionale Professionisti Serie A – The Reasonable Interpretation of the statute-regulation of the Lega Nazionale Professionisti Serie A

La nota a sentenza, prendendo spunto da una recente decisione del Consiglio di Stato in tema di mutualità nella ripartizione dei proventi derivanti dalla vendita dei diritti audiovisivi, affronta il tema dell’interpretazione dello statutoregolamento della Lega Nazionale Professionisti Serie A (LNPA). In particolare, analizzando le caratteristiche di tale contratto ed il modo in cui esse influenzano l’attività interpretativa, mette in luce l’inadeguatezza dell’approccio classico all’ermeneutica contrattuale e l’irragionevolezza delle soluzioni a cui esso conduce.

The comment, inspired by a recent decision of the Consiglio di Stato about mutuality in the distribution of proceeds of sale of audiovisual rights, deal with the interpretation of the LNPA’s statute-regulation. In particular, by analyzing the characteristics of the statute-regulation and the way in which they affect the interpretative activity, it highlights the inadequacy of the classical approach to contractual hermeneutics and the unreasonableness of the solutions to which it leads.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy