NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Le modalità di assegnazione in gestione degli impianti sportivi
SKU: 9913372005
Lubrano Enrico
15,99 €

Nr. Pagine:
16
Formato:
PDF

Il contributo analizza la disciplina relativa all’assegnazione in gestione degli impianti sportivi. Nella prima parte, l’Autore tratta, brevemente, dei commi da 24 a 26 dell’art. 90, l. n. 289 del 2002mmi, analizza la sentenza della Corte cost. n. 272 del 2004, sulla legittimità costituzionale del comma 25, alla luce dell’art. 117 cost. sul tema del riparto della potestà legislativa sulla materia in questione tra Stato e Regioni. Una seconda parte analizza la giurisprudenza piú significativa sulle questioni che possono emergere in materia di modalità di affidamento degli impianti sportivi. Il lavoro si chiude con considerazioni sugli aspetti di tipo processuale, non solo con riferimento alla disciplina del codice del processo amministrativo, ma anche con qualche cenno sulla recente giurisprudenza in materia di appalti, soprattutto di servizi e di forniture.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved