Sovraindebitamento, ristrutturazione del debito e datio in solutum
SKU: 9914205001
Caterini Enrico
40,99 €

Nr. Pagine
21
Formato
PDF

La mala gestio debitoria, l’«accidia» creditoria e la crisi in atto impongono un rapporto obbligatorio che attraverso i princípi di solidarietà, proporzionalità e ragionevolezza ridimensioni le regole di funzionamento dell’adempimento. All’esattezza si affianca la regolarità nella esecuzione della prestazione quale criterio di ponderazione dell’esigibilità della prestazione. Alla singolarità del rapporto obbligatorio si affianca la «massificazione» quale collegamento che dà rilievo al comune interesse obiettivo fra i creditori. Alla sanzione risarcitoria la sanatoria esdebitatoria.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy