Si comunica che i nostri uffici resteranno chiusi dal 02.08.2021 al 27.08.2021
Tutti gli ordini effettuati in quel periodo verranno evasi dopo il 30.08.2021

La revocazione delle disposizioni testamentarie e la modernità del pensiero di Mario Allara
SKU: 9913305007
Perlingieri Giovanni
49,99 €

Nr. Pagine
58
Formato
PDF

Il lavoro, ripercorrendo e sviluppando il pensiero di Mario Allara, affronta alcune questioni fondamentali, e tutt’oggi assai discusse, in tema di revocazione delle disposizioni testamentarie. In particolare: la natura inter vivos o mortis causa della revoca e il problema della disciplina ad essa applicabile alla luce dell’art. 1324 c.c.; la natura anche soltanto «demolitiva» o «abrogativa» della volontà testamentaria; la rilevanza dell’animus revocandi e la configurabilità della c.d. revoca soggettiva o intenzionale; il problema della posteriorità della revoca; l’applicabilità dell’art. 686 c.c. – che configura la revoca tramite alienazione o trasformazione della cosa legata – alla c.d. heredis institutio ex certa re (art. 588, comma 2, c.c.). La riflessione si prefigge, tra l’altro, di affrontare il complesso tema della disciplina applicabile agli atti di autonomia negoziale non già tramite astratte e acritiche trasposizioni normative tratte dal diritto contrattuale, né attraverso la creazione di sistemi e sottosistemi (disciplina del contratto e disciplina del testamento) non comunicanti, bensí mediante un attento esame delle specifiche peculiarità delle singole fattispecie. Tale prospettiva impone all’interprete di rifuggire dalla distinzione tra atti inter vivos e mortis causa, bilaterali e unilaterali, e, al contrario, di individuare la normativa del caso concreto attraverso il ricorso ai criteri di compatibilità, adeguatezza e congruenza, nonché ad una prospettiva funzionale, sensibile agli interessi di volta in volta coinvolti nella fattispecie concreta.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy