L’ordinamento italiano e lo spazio giuridico europeo: dal rapporto con l’ordinamento comunitario alla competizione tra ordinamenti
SKU: 9912405004
Di Rosa Giuseppe
49,99 €

Nr. Pagine
25
Formato
PDF

I sistemi giuridici degli Stati membri dell’Unione appaiono sempre piú permeabili alle norme del diritto comunitario ed a quelle provenienti dai Paesi membri. La dimensione formale assunta dalle Istituzioni ed il ruolo riconosciuto al diritto comunitario hanno indotto i giudici delle Corti Superiori degli Stati membri a riflettere sulla possibilità di ricondurre le fonti di diritto comunitario e quelle nazionali in un unico sistema. Una svolta in senso comunitario che sarebbe, altresí, ravvisabile in alcune pronunce rese dalla Corte Costituzionale italiana. Accanto a tale fenomeno, è stata teorizzata l’esistenza di una “competizione tra ordinamenti giuridici”. Nello spazio giuridico europeo sarebbe possibile scegliere la norma, gli istituti ed il diritto nazionale dello Stato europeo piú favorevole utilizzando alternativamente tutte le regole previste dai vari ordinamenti giuridici.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy