L. 20 novembre 2017, n. 168: il ruolo della destinazione funzionale nei c.dd. domini collettivi e nei c.dd. diritti di uso civico

SKU: 9920405015
Autore:
Maiorano Carmine
Estratto Rivista

Rassegna di diritto civile 4/2020

Vai alla Rivista

Issn
0393-182X
Array
49,99 €

PDFStampaEmail

La legislazione sui domini collettivi e sugli usi civici rende attuale l’affermazione che la destinazione del bene alla soddisfazione di un particolare bisogno collettivo sottende una impostazione teleologico-funzionale dell’indagine, attenta al giudizio di idoneità sul bene stesso, in vista di una effettiva e attuale destinazione della res a quel particolare uso.

The legislation on collective domains and on civic uses makes the current affirmation that the destination of the asset to the satisfaction of a particular collective need underlies a functional-teleological approach, attentive to the judgment of suitability on the asset itself, accompanied by an actual and actual destination res to that particular use.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9920405015.pdf
Nr. Pagine
28
Formato
PDF