Rinuncia del legittimario all’eredità e cristallizzazione delle quote di riserva
SKU: 9918405011
Perriello Luca Ettore
22,99 €

Nr. Pagine
23
Estratto Rivista

Rassegna di diritto civile 4/2018

Vai alla Rivista

Formato
PDF
Issn
0393-182X

All’indomani delle Sezioni unite del 2006, la dottrina si è interrogata sull’estensibilità del principio della cristallizzazione delle quote di legittima all’apertura della successione, e della loro invariabilità per effetto della rinuncia all’azione di riduzione, alla diversa ipotesi della rinuncia del legittimario all’eredità. La sentenza in commento prende posizione sul tema, affermando che nella successione necessaria la quota spettante al legittimario rinunciante all’eredità non si accresce a favore degli altri legittimari accettanti, né occorre procedere al ricalcolo, dovendo l’individuazione della quota di riserva essere effettuata sulla base della situazione esistente al momento dell’apertura della successione. La debolezza argomentativa della pronuncia induce, tuttavia, ad una riflessione piú attenta sugli effetti del venir meno di un legittimario alla morte del de cuius e sull’opportunità di distinguere le diverse fattispecie applicative.

In the aftermath of the Joined Sections decision in 2006, scholars have cast doubt on whether the principle that forced shares must be determined at the testator’s death and do not vary where the heir dismisses his claim, might also apply to the heir dismissing his inheritance. In the case at hand, the Court of Cassation took a stance on the issue and held that the forced share of the heir dismissing his inheritance does not add to remaining forced shares, for the shares must be determined when the succession opens. As the Court’s line of reasoning appears quite weak, due regard must be had to the consequences of a dismissal by the forced heir after the testator dies. It appears that different situations must be distinguished.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy