NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Proprietà fiduciaria, art. 2645 ter e condizione
SKU: 9916205007
Petrelli Gaetano
51,99 €

Nr. Pagine:
52
Formato:
PDF
ISSN:
0393-182X

Il saggio analizza, comparandone i caratteri distintivi strutturali e funzionali, la «proprietà fiduciaria» (conseguente a separazione patrimoniale, e destinata ad uno scopo determinato) e la «proprietà condizionata» (spettante all’alienante sotto condizione sospensiva, o all’acquirente sotto condizione risolutiva), in quanto entrambe sono diritti reali, riconducibili al fenomeno delle «proprietà nell’interesse altrui». L’interpretazione sistematica consente di individuare differenze e similitudini, e di enucleare da ciascuna delle suddette figure profili di disciplina suscettibili di estensione analogica, o comunque rilevanti ai fini di una migliore comprensione degli istituti.

The essay analyzes, by comparing the structural and functional features, the «fiduciary ownership» (following asset partitioning, and aimed to a given purpose) and the «conditional ownership» (entitled to the assignor under condition precedent, or to the assignee under condition subsequent), as both of them are real rights, having reference to the phenomenon of the «property in the interest of others». The systematic approach to adjudication allows to identify differences and similarities, and to deduce from each of the above mentioned figures some rules susceptible of analogical extension, or otherwise significant for a better understanding of the legal institutes.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved