Principio di differenziazione e categorie giuridiche (l’Unione Europea, l’eguaglianza, il paradigma della legge)
SKU: 9910305003
Carusi Donato
16,99 €

Nr. Pagine
17
Formato
PDF

1. Legge e categorie giuridiche come prodotto dell’istanza di eguaglianza. L’applicazione della legge per «assimilazione razionale». – 2. Categorie sistematiche. – 3. Integrazione europea e paradigma della legge: discontinuità e disfunzioni del circuito continentale dell’assimilazione razionale. – 4. Principio di differenziazione, mercato unico, istanza di eguaglianza-razionalità. L’attuazione delle direttive sull’impresa individuale a responsabilità limitata e sulla conservazione dei rapporti di lavoro in caso di cessione d’azienda. – 5. Revisione dell’acquis e Quadro comune di riferimento: il ruolo della dottrina giuridica europea.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy