L’efficacia dell’azione di riduzione e restituzione nei confronti del creditore pignorante e dell’aggiudicatario
SKU: 9919298003
Piccolo Luisa
49,99 €

Nr. Pagine
37
Estratto Rivista

Rassegna dell'esecuzione forzata 2/2019

Formato
PDF
Issn
2704-582X

Il presente contributo affronta la delicata problematica dell’opponibilità della sentenza di riduzione e restituzione all’acquirente in sede di vendita forzata, riconducendola alla più generale tematica dei rapporti tra giudizi sull’appartenenza dei beni e pignoramento sui medesimi beni. L’obiettivo è comprendere se e quando il creditore pignorante, i creditori intervenuti e l’aggiudicatario possano prevalere sul legittimario vittorioso in riduzione e quali siano le difese dagli stessi invocabili.

The paper analyses the delicate issue of the enforceability of the decision on the requests for reduction and restitution to the acquirer in the forced sale, addressing it within the context of the more general relations between the proceedings on the property of goods and on the seizure («pignoramento») of goods. The paper, therefore, aims at understanding if and how the seizing creditor, the other creditors involved in the enforcement procedure and the adjudicator might prevail on the acquirer which successfully brought an action for reduction, and which are the defences that they might invoke.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy