• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata
PDFStampaEmail

Il lavoro analizza lo sviluppo, i presupposti e gli obiettivi di quel processo attraverso il quale due o piú parti si rivolgono a un terzo soggetto neutrale, il mediatore, per ridurre gli effetti indesiderati di un conflitto nascente all’interno di un istituto d’istruzione. Nella prospettiva volta a tutelare i minori all’interno di tali comunità educative, sono analizzati i fenomeni di marginalità e devianza – che non facilitano certo un clima costruttivo e di collaborazione all’interno dei nuclei scolastici – che spesso sfociano in episodi di violenza o bullismo (o cyberbullismo). La mediazione scolastica, a tal proposito, può riuscire ad attuare un recupero dei valori e una riscoperta empatica dell’altro, realizzando spazi di ascolto e di accoglienza.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9914368007.pdf
Nr. Pagine
15
Formato
PDF