Amministrazione di sostegno e neuroscienze
SKU: 9913468003
Perlingieri Carolina
35,99 €

Nr. Pagine
18
Formato
PDF

La diffusione dell’interesse nei confronti delle neuroscienze, rivolte a migliorare la comprensione delle radici del comportamento umano mediante l’individuazione della relazione corrente tra una determinata attività cerebrale e una specifica manifestazione clinica, non ha rimosso i dubbi sulla concreta utilizzabilità da parte del giurista degli esiti delle scienze cognitive, soprattutto in presenza di un approccio metodologico poco incline al ricorso all’interpretazione sistematica-assiologica. Tra i molteplici temi la scelta si incentra sull’eventuale utilità delle neuroscienze nell’attivazione e nelle modalità di esecuzione delle misure di protezione dei soggetti deboli e in particolare della forma piú duttile costituita dall’amministrazione di sostegno. Il monitoraggio sull’effettivo livello di coscienza del soggetto sottoposto ad amministrazione di sostegno bene si sposa con il progetto di tutela personalizzato e flessibile che caratterizza l’istituto al fine di realizzare il c.d. best interest della persona. Le strumentazioni delle quali si avvalgono le neuroscienze si configurano mezzi utili per rilevare la volontà del soggetto cosciente sebbene completamente immobilizzato nonché del soggetto in stato di coscienza minima sí da garantirne l’esplicazione con particolare riguardo ai diritti fondamentali e agli atti c.d. personalissimi. Con riferimento agli atti personalissimi il tema può essere esteso fino alla controversa questione dell’ammissibilità di scelte esistenziali da parte del sostituto del soggetto in stato in stato di incoscienza sí da auspicarne il passaggio dalla negazione alla graduale ammissibilità in virtú di specifici meccanismi collegati necessariamente a provvedimenti autorizzatori motivati.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy