Enti filantropici e attività di impresa: profili ricostruttivi
SKU: 9919382004
Ghionni Chiara
16,99 €

Nr. Pagine
23
Estratto Rivista

Il Foro napoletano 3/2019
Vai alla Rivista

Formato
PDF

Gli enti filantropici rappresentano una nuova figura di ente del Terzo settore introdotta dal d.lg. 3 luglio 2017, n. 117, che li disciplina in maniera insufficiente. Dall’esame delle poche regole dettate in proposito si discute, fra l’altro, se sia ammissibile o meno lo svolgimento per tali enti di attività di natura imprenditoriale – quali ipotesi distinte dal capitalismo filantropico e dalle fondazioni d’impresa – con rilevante incidenza ai fini della regolamentazione applicabile, suscettibile di integrazione anche tramite il ricorso ad una serie di regole tipicamente societarie pur in mancanza di un loro espresso richiamo, alla luce di un previo controllo di congruità e ragionevolezza.

The philanthropic institutions represent a new figure of the regulation by the legislative decree 3 July 2017, n. 117 which regulates them insufficiently. Starting from the examination of the few rules in this regard, it is discusses whether entrepreneurial activities are permitted for such institutions – such as cases distinct from philanthropic capitalism and business foundations – with significant incidence to the purposes of the applicable regulation, susceptible to integration of typically corporate rules even in the absence of their express reference, based on a adequacy and reasonable verification.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy