Funzione e limiti del sequestro conservativo a tutela dell’interesse debitorio
SKU: 9917282009
Pagliuca Rosanna
47,99 €

Nr. Pagine
24
Formato
PDF
La tensione alla protezione dell’interesse debitorio, espressiva della solidarietà cooperativa tra le parti delle operazioni negoziali, funge da limite all’ammissibilità del sequestro conservativo ove tale misura si traduca, per il debitore, in meccanismi vessanti della libertà di disposizione dei propri beni, nell’abusivo utilizzo del provvedimento conservativo.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy