NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
La proprietà della costruzione nel sottosuolo
SKU: 9916282007
Amodio Giulio
18,99 €

Nr. Pagine:
19
Formato:
PDF

La pronuncia affronta il tema dell’alienazione separata dal suolo, della costruzione che è nel sottosuolo e si sofferma, in particolare, sull’onere probatorio che incombe sulle parti. La soluzione che dà la Corte è che, poiché l’art. 840 c.c. pone una presunzione relativa di appartenenza del sottosuolo al proprietario del suolo sovrastante, grava sul convenuto l’onere di provare la proprietà della costruzione interrata attraverso la prova dell’esistenza di un titolo opponibile all’attore.

The case faces the issue of alienation separated from the soil, of underground construction and especially, it focuses on the burden of proof looming on parts. The resolution of Appell Court is that, as the art. 840 c.c. gives a rebuttable presumption of ownership, burdens on the defendant to prove the property of the underground construction through the proof of the existence of a title that is opposable to the actor.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved