NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Alla ricerca di un equilibrio instabile
SKU: 9916282012
Penta Andrea
22,99 €

Nr. Pagine:
23
Formato:
PDF

Sulla scia della sentenza n. 96 del 2015, la Corte costituzionale, con la sentenza n. 229 del 2015 ha bocciato la punibilità della condotta di selezione degli embrioni nei casi in cui sia esclusivamente finalizzata ad evitare l’impianto nell’utero della donna di embrioni affetti da malattie genetiche trasmissibili; permane, invece, il divieto di soppressione degli embrioni soprannumerari affetti da malattie genetiche a séguito di selezione finalizzata ad evitarne l’impianto nell’utero della donna. La pronuncia offre all’a. lo spunto per individuare gli interessi, a volte contrapposti, coinvolti nel delicato ambito della fecondazione assistita, in un’ottica di bilanciamento dei valori in gioco.

In the wake of the judgment n. 96 of 2015, the Constitutional Court, with judgment n. 229/2015 rejected the punishment of the conduct of embryo selection in cases where it is exclusively aimed at preventing implantation in the woman’s embryos with genetic diseases transmitted; remains, however, the prohibition of killing surplus embryos with genetic diseases as a result of selection aimed to prevent implantation in the uterus of the woman. The pronunciation of the author offers an opportunity to identify the interests, sometimes opposing, involved in the delicate area of assisted reproduction, in an attempt to balance the values at stake.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved