Considerazioni a margine della pretesa ridemanializzazione tacita di bene transitato dal Demanio marittimo al Patrimonio dello Stato e alienato con clausola risolutiva espressa
SKU: 9916182009
Mammola Paolo
33,99 €

Nr. Pagine
17
Formato
PDF

L’a. – conformemente alla sentenza della Corte d’Appello di Napoli – sostiene la necessità, per la parte interessata, di manifestare la volontà di avvalersi della clausola risolutiva, affinché ne consegua la risoluzione del contratto. Inoltre, rilevato il venir meno, per mancata rinnovazione, dell’effetto c.d. prenotativo della trascrizione della domanda giudiziale di risoluzione, la nota di commento prosegue, e termina, con la disamina di una pretesa ridemanializzazione tacita di un bene formalmente transitato dal Demanio marittimo al Patrimonio dello Stato.

According to the Court of Appeal of Naples, the Italian Civil Code requires that a party, although impliedly, should express unequivocally his will to activate the express termination clause. Thereafter, the case note deals with the effects of the registration of the relevant judicial action. Finally, it is argued that for a privatised public maritime asset to become state-owned again a formal contrarius actus is needed.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy