NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Utilizzo fraudolento di credenziali informatiche nei servizi di home banking e responsabilità civile dell’istituto di credito
SKU: 9915182002
Di Lella Francesca
20,99 €

Nr. Pagine:
21
Formato:
PDF

La diffusione del fenomeno del ‘phishing’ nell’ambito dei servizi di home banking pone questioni giuridiche nuove, sia sul piano del diritto penale che su quello del diritto civile, ed impone la ricerca dei piú idonei strumenti di tutela per le vittime. Il contributo analizza il profilo della responsabilità civile degli istituti di credito, esaminando l’esigua giurisprudenza formatasi in materia e un recente provvedimento legislativo di matrice comunitaria. In particolare, vengono indagati i nessi con la disciplina in materia di dati personali e la possibilità del cumulo dell’azione contrattuale con quella extracontrattuale, al fine di pervenire ad un ristoro integrale dei danni subiti.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved