NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Consegna anticipata del bene nel preliminare di vendita e possesso ad usucapionem (nota a Tribunale di Torre Annunziata, 25 gennaio 2012)
SKU: 9913182011
Rexho Ledia
19,99 €

Nr. Pagine:
20
Estratto Rivista
Formato:
PDF

La sentenza annotata esclude la configurabilità del possesso ad usucapionem in ipotesi di anticipata consegna del bene al promissario acquirente, allineandosi alle Sezioni unite della Corte di Cassazione del 2008. L’immediata immissione nel godimento integra un contratto di comodato collegato al preliminare, dal che discende la qualifica detentiva della relazione materiale col bene. Il commento offre una lettura critica del provvedimento nella duplice direzione della ricostruzione del contratto preliminare ad esecuzione anticipata e della nozione del possesso, giungendo a prospettare soluzioni diverse per la questione in esame.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved