La struttura bifasica delle opposizioni endoesecutive. La errata introduzione con riguardo al «salto» della fase sommaria
SKU: 9920270012
Mercurio Elmelinda
49,99 €

Nr. Pagine
36
Estratto Rivista

Il giusto processo civile 2/2020

Formato
PDF
Issn
1828-311X

Nella prassi degli uffici giudiziari, sono state rintracciate delle ipotesi devianti rispetto allo schema delineato dalla legge e dalla giurisprudenza della struttura bifasica delle opposizioni endosecutive. Il saggio affronta, tra le diverse ipotesi devianti, quella del c.c. salto della fase sommaria, ovvero l’ipotesi della introduzione del giudizio di merito senza l’esperimento della fase sommaria, alla luce della soluzione offerta dalla prima pronuncia di legittimità espressamente dedicata alla questione.

In the practice of judicial offices, deviating hypotheses have been found with respect to the scheme outlined by law and jurisprudence of the biphasic structure of endosecutive oppositions. The essay deals with, among the different deviant hypotheses, that of the so-called jump of the summary phase, that is, the hypothesis of the introduction of the judgement of merit without the experiment of the summary phase, in the light of the solution offered by the first pronouncement of legitimacy expressly dedicated to the question.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy