Preclusioni istruttorie, poteri istruttori officiosi ex art. 421, 2° comma, c.p.c. e giusto processo
SKU: 9919470006
Pilloni Monica
23,99 €

Nr. Pagine
24
Estratto Rivista

Il giusto processo civile 4/2019

Formato
PDF
Issn
1828-311X

In questo scritto l’Autore affronta il tema dei poteri istruttori officiosi del giudice del lavoro, come disciplinati dall’art. 421, 2° comma, c.p.c. All’uopo analizza alcuni recenti orientamenti della suprema Corte in merito alle condizioni per il loro esercizio, alfine valutando la compatibilità e la congruità di alcune prassi giurisprudenziali con i principi fondamentali dell’istruttoria civile.

The author addresses the power of Courts of gathering evidence ex officio in labour proceedings, regulated by art. 421, paragraph 2, of the Code of civil procedure. She focuses recent decisions of Court of cassation about limits of Courts’ powers to take evidence, eventually evaluating the compatibility of some judicial practices with the general principles of ex parte initiative in evidence law.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy