I procedimenti collettivi. L’azione di classe e l’azione inibitoria collettiva nel codice di procedura civile
SKU: 9919370004
De Santis Angelo Danilo
49,99 €

Nr. Pagine
50
Estratto Rivista

Il giusto processo civile 3/2019

Formato
PDF
Issn
1828-311X

Il contributo è diretto a fornire alcune prime indicazioni sui nuovi procedimenti collettivi, l’azione di classe risarcitoria e restitutoria e l’azione inibitoria collettiva, la cui disciplina è stata inserita nel codice di procedura civile. Si analizzano i tratti salienti del nuovo processo di classe, regolato dalle norme del rito sommario di cognizione e contraddistinto dalla previsione di una fase di filtro di inammissibilità legata a quattro motivi specifici. Attenzione è rivolta al procedimento di adesione, che è finalizzato all’accertamento dei diritti dei componenti della classe e che si articola in due fasi, la prima delle quali successiva alla dichiarazione di ammissibilità e la seconda all’esito della sentenza di accoglimento della domanda del proponente. Sono esaminate le norme che regolano le impugnazioni dei provvedimenti emessi nel procedimento sommario e in quello per l’accertamento dei diritti degli aderenti, nonché quelle relative alla conciliazione collettiva e all’esecuzione forzata collettiva. Si dà conto degli innovativi incentivi economici finalizzati ad incoraggiare la proposizione di azioni di classe e ad alleggerire gli oneri probatori gravanti sul proponente. Da ultimo, l’articolo esamina la struttura e la funzione della nuova azione inibitoria collettiva, esercitabile non solo da enti e organizzazioni legittimati per via dell’inserimento in un nuovo elenco ministeriale, ma anche dal singolo individuo.

This paper analyzes the class action for damages and the collective action for injunction as new collective proceedings introduced in the civil procedure code. It examines the main topics of the new class action, ruled by a form of simplified proceedings, with specific reference to the standards for certification, grounded on four specific requirements. Attention is given to adhesion proceedings, finalized to statue on adherents’ rights, and that is structured in two phases, the first subsequent to the decision of admissibility, while the second starts with the final decision on the merits. Rules providing for appeals, class action settlements and collective enforcement of judicial orders are analyzed. The paper considers also innovative incentive bonus conceived to encourage class action lawsuits and to lighten the burden of discovery. Lastly, the article examines the structure and the function of the new collective action for injunction, also suitable by individual plaintiffs, not only by organizations whose standing is achieved by inclusion in a new public list.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy