• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata

Brevi note sulla nomina del sequestratario ex artt. 1216 c.c. e 79 disp. att. c.c.: l’individuazione del giudice competente e il tema dei rapporti tra il foro erariale e la compete

SKU: 9917470013
Autore:
Bonafine Alessio Luca
Estratto Rivista

Il giusto processo civile 4/2017

Issn
1828-311X
Array
27,99 €

PDFStampaEmail

L’articolo si propone di analizzare i rapporti tra il foro erariale e la competenza delineata dagli artt. 1216 c.c. e 79 disp. att. c.c. per la nomina di un sequestratario. La considerazione della natura cautelare del provvedimento richiesto, è in questo senso occasione anche per esaminare il tema delle relazioni tra la regola fissata dall’art. 25 c.p.c. e le altre ipotesi di competenza funzionale ricavabili, direttamente o indirettamente, dal quadro normativo.

The article aims to analyze the relations between the State representative forum and the competence outlined by art. 1216 c.c. and 79 disp. att. c.c. for the nomination of a sequestrator. The consideration of the precautionary nature of the measure, in this sense, is also an opportunity to examine issues concerning the relations between the rule indicated by art. 25 c.p.c. and the other cases of functional competence, directly or indirectly, derived from legislation.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9917470013.pdf
Nr. Pagine
14
Formato
PDF