NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

Si comunica che i nostri uffici resteranno chiusi
dal 1 agosto 2019 al 30 agosto 2019

Tutti gli ordini effettuati in quel periodo saranno evasi a partire dal 2 settembre 2019

Il processo civile telematico del 2015 tra problemi e prospettive
SKU: 9915170011
Poli Giorgio Giuseppe
35,99 €

Nr. Pagine:
36
Formato:
PDF

1. Stato dell’arte e sfide future. – 2. La grammatica del processo civile telematico: il sistema delle fonti. – 3. Tra stratificazione e delegificazione. – 4. Deposito telematico (facoltativo) degli atti introduttivi e di costituzione delle parti: gli orientamenti giurisprudenziali. – 5. Le possibili soluzioni. – 6. L’impatto delle recentissime regole tecniche in materia di documento informatico sul sistema del p.c.t..: posizione del problema. – 7. I criteri di formazione dell’atto processuale telematico e del documento informatico: i «metadati» e l’«impronta». – 8. Le modalità di redazione dell’attestazione di conformità sulle copie per immagine di documenti analogici. – 9. Gli altri poteri di autentica del difensore nel p.c.t. e la disciplina della attestazione di conformità. – 10. La tesi della inapplicabilità delle nuove regole tecniche al sistema del p.c.t. – 11. Conclusioni.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved