NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Note sul divieto di testamento congiuntivo: sulla validità dei Mirror Wills
SKU: 9915389001
Benedetti Alberto Maria
10,99 €

Nr. Pagine:
11
Formato:
PDF
ISSN:
2421-2407

L’Autore ricostruisce le vicende storiche del divieto di testamento collettivo (art. 589 c.c.), ripercorrendo le tappe della sua complessa evoluzione; se la ragione del divieto era generalmente ricondotta alla protezione della libertà testamentaria da possibili influenze indebite, oggi il suo àmbito di applicazione può essere ridimensionato, come attesta la piú recente giurisprudenza di legittimità (che ritiene inapplicabile il divieto ai c.d. testamenti simultanei). Ne consegue che i c.d. mirror wills o i testamenti simultanei dei coniugi possono non incorrere nel divieto di testamento collettivo, nella misura in cui le volontà dei testatori – per quanto identiche o espresse contemporaneamente – sono raccolte in documenti diversi.
__________

The contribution traces the history of the prohibition of combined wills (art. 589 of Italian Civil Code), recalling the stages of its complex evolution; the reason behind the prohibition has generally been identyfied in the protection of free will, but today case law reshapes the rule. In this perspective mirror wills between spouses shall be effective as long as spouses’ wills are expressed in separate documents.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved