NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
La clausola arbitrale testamentaria nel diritto tedesco
SKU: 9917389015
De Franceschi Alberto
9,99 €

Nr. Pagine:
6
Formato:
PDF
ISSN:
2421-2407
L’esperienza tedesca in tema di clausola arbitrale testamentaria è particolarmente utile all’interprete italiano al fine di comprendere la portata delle sue implicazioni in un ordinamento in cui tale strumento è da tempo ampiamente utilizzato e fatto oggetto di approfondita indagine. Il presente contributo mira a fornire uno sguardo d’insieme relativo all’ammissibilità dell’inserzione nel testamento della suddetta clausola, ai suoi limiti soggettivi ed oggettivi, oltre che all’ampiezza del potere conferito agli arbitri, con particolare riguardo alle questioni relative ai diritti dei legittimari.

An analysis of the the German experience concerning the arbitration clause is particularly useful, as in the German legal system this instrument has long been aknowledged, used and applied by individuals and courts. Furthermore, in Germany the arbitration clause has been altrady subject of an in-depth analysis by the scholarship. This contribution aims to provide an overview of the regime of admissibility for the insertion of the arbitration clause in the testament, as particularly concerns its limits and the range of the arbitrators’ power, with a further specific focus on issues concerning the statutory shares.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved