L’apporzionamento dell’erede legittimario istituito mediante il solo lascito di usufrutto su un bene determinato
SKU: 9917389017
Azara Alberto
17,99 €

Nr. Pagine
18
Estratto Rivista

Diritto delle successioni e della famiglia 3/2017
Vai alla Rivista

Formato
PDF
Issn
2421-2407

Il parere riguarda il potere del testatore, nella divisione ex art. 734 c.c., di comporre la quota del legittimario mediante l’attribuzione del solo diritto di usufrutto su un bene determinato. La risposta positiva al quesito trova fondamento sui seguenti argomenti: i) la figura dell’erede non è incompatibile con la figura dell’usufruttuario; ii) quando procede alla divisione ex art. 734 c.c., il testatore non deve necessariamente assegnare beni appartenenti all’asse ereditario, poiché tale divisione non scioglie, bensí preclude, la comunione ereditaria; iii) la qualità di legittimario non incide sulla validità della disposizione testamentaria, poiché l’art. 549 c.c., che vieta i pesi e le condizioni sulle quote spettanti ai legittimari, fa espressamente «salva l’applicazione delle norme contenute nel Titolo IV» del secondo Libro e dunque anche la disposizione contenuta nell’art. 734 c.c.

This advice relates to the question whether the testator may, in the division provided for in article 734 of the civil code, designate a single right of usufruct to constitute the share reserved for the forced heir. He may do so, based on the following arguments: i) being an heir is not incompatible with being an usufructuary; ii) when proceeding to divide according to article 734 of the civil code, the testator is not obliged to assign assets belonging to the bulk of all heritable assets, given that the division foreseen by article 734 does not dissolve the heirs’ joint ownership of inherited assets; iii) forced heirship does not affect the validity of the provisions of a will, given that article 549 of the civil code, that forbids conditions and restrictions on the forced heirs’ shares, explicitly provides an exemption for «the application of the rules contained in title IV» of the second tome, the latter necessarily applying to the provisions of article 734 of the civil code.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy