Unioni same-sex e adozione in casi particolari
SKU: 9917289005
Pane Rosanna
22,99 €

Nr. Pagine
23
Formato
PDF
Issn
2421-2407
Lo studio partendo dall’analisi critica della recente l. n. 76 del 2016, in materia di unioni civili e convivenze, affronta in maniera problematica le novità della riforma, soffermandosi dapprima sul binomio matrimonio-unione civile alla luce dell’art. 29, comma 1, cost., per poi esaminare le diversità relative alle vicende costitutive, modificative ed estintive tra i due istituti. Muovendo dall’interpretazione del dettato normativo in materia di adozione in casi particolari, in una prospettiva sistematica ed assiologica, si propone una rivalutazione di tale modello in virtú della flessibilità della sua funzione e del primario interesse del minore di crescere o di continuare a crescere in un contesto familiare sereno. Dall’esame delle diverse ipotesi poste dall’art. 44 della l. n. 183 del 1984, anche alla luce delle interpretazioni delle corti supreme, interne ed internazionali, la funzione flessibile dell’adozione semplice viene prospettata quale scelta di adeguata tutela dei minori in tutte quelle ipotesi «speciali» non inquadrabili nella disciplina dell’adozione legittimante e, dunque, anche nei casi di adozione da parte delle coppie omoaffettive.

The study, starting from the critical analysis of the recent law n. 76 of 2016, concerning civil unions and cohabitation, deals with the innovative topics introduced by the reform law in a problematic way, focusing firstly on the relation existing between marriage and civil union in the light of art. 29, para. 1, cost., and then examining the differences concerning the constitutive, modifying and extinctive events between the two institutes. Moving from the interpretation of the regulatory dictation on adoption in particular cases, in the light of a systematic and axiological prospective, it proposes a reevaluation of this model based on the flexibility of its function and the primary interest of the child to grow or to continue to grow in a serene family context. From the examination of the various hypotheses set out in art. 44 of the law. n. 183/1984, even in the light of the interpretations of the supreme, internal and international courts, the flexible function of simple adoption is envisaged as a choice of adequate protection for minors in all those «special» hypotheses which cannot be framed in the legitimizing adoption framework and, therefore, even in cases of adoption by the homosexual couples envisaged as a choice of adequate protection for minors in all those «special» hypotheses which cannot be framed in the legitimizing adoption framework and, therefore, even in cases of adoption by the homosexual couples.
Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy