NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
La responsabilità precontrattuale della pubblica amministrazione: profili ricostruttivi e prospettive di evoluzione normativa
SKU: 9912373008
Romano Enza
80,99 €

Nr. Pagine:
81
Formato:
PDF

Oggetto della ricerca è il tema della configurabilità della responsabilità precontrattuale in capo alla pubblica amministrazione. Il riconoscimento di tale responsabilità si rivela un valido strumento di tutela reale delle situazioni giuridiche dei soggetti coinvolti nell’azione amministrativa. Si ritiene che la disciplina della responsabilità precontrattuale prevista nel codice civile (artt. 1337 e 1338 c.c.) sia applicabile anche all’attività contrattuale della pubblica amministrazione, in particolare ai contratti stipulati mediante la procedura c.d. ad evidenza pubblica. Tuttavia, la giurisprudenza amministrativa non è stata ancora in grado di assicurare adeguata operatività all’istituto in esame, a confronto con l’elaborazione giurisprudenziale del giudice ordinario e con gli interventi della dottrina civilistica sul tema. Sono esaminate, quindi, le singole fattispecie di responsabilità precontrattuale sia quelle direttamente previste dal legislatore, sia quelle individuate dalla dottrina e dalla giurisprudenza per i contratti di diritto comune in modo da verificarne le potenzialità applicative in concreto, anche quando è coinvolta la pubblica amministrazione. In particolare, viene trattato il tema della responsabilità precontrattuale da mancata conclusione del contratto, con attenzione alle interessanti prospettive di evoluzione, soprattutto in riferimento alle nuove tipologie contrattuali utilizzate dalla pubblica amministrazione; inoltre, si tratta della responsabilità per violazione degli obblighi precontrattuali di informazione, distinguendo la responsabilità precontrattuale da contratto invalido e la responsabilità precontrattuale da contratto valido. La rassegna delle singole fattispecie di responsabilità precontrattuale è in grado di rappresentare come l’istituto oggetto della presente trattazione possa effettivamente essere funzionale alla ricostruzione di un diritto amministrativo paritario e più equo.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved