La Legge 7 agosto 1990, n. 241 vent'anni dopo
SKU: 9911273003
Gallo Carlo Emanuele
19,99 €

Nr. Pagine
11
Estratto Rivista

Diritto e processo amministrativo 2/2011

Formato
PDF

Il diritto amministrativo, ormai da tempo, e il luogo di incontro tra il potere dell' Amministrazione e le posizioni soggettive dei cittadini, riconosciuti come compartecipi del perseguimento dell'interesse pubblico. La legge n. 241 del 1990 si e ispirata, a questo fine, congiuntamente sia all' esigenza di rendere piu democratica l' Amministrazione che all' esigenza di migliorane l' efficienza; si tratta, probabilmente, della legge piu importante degli ultimi cinquant'anni, anche se la sua attuazione e stata lenta e faticosa. Per questa ragione devono essere valutate con prudenza le successive innovazioni, in parte contraddittorie, introdotte dal legislatore e deve essere, viceversa, apprezzato il ruolo prudente del giudice amministrativo nella ricostruzione del sistema. L' obbiettivo, infatti, e quello di garantire sempre di piu che l' Amministrazione soddisfi le esigenze dei cittadini.

Administrative law has long been the meeting place between the power of Administration and the subjective positions of citizens, recognized as sharing in the pursuit of a public interest. Law no. 241 of 1990 was drafted with this aim in mind, together with the need to make Public Administration more democratic and the need to improve efficiency. It probably represents the most important law of the last fifty years, although its implementation has been slow and difficult. For this reason, subsequent innovations, which have been partly contradictory, introduced by the legislature must be treated with caution and, conversely, the role of administrative judges in the cautious reconstruction of system must be appreciated. The overall aim, in fact, is to ensure that Public Administration increasingly meets the needs of citizens.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy