Il diritto amministrativo nella prospettiva di un ripensamento epistemologico dei saperi giuridici
SKU: 9911273001
Ciliberti Orazio
49,99 €

Nr. Pagine
61
Estratto Rivista

Diritto e processo amministrativo 2/2011

Formato
PDF

Ci s'interroga su cosa sia la scienza, dal punto di vista epistemologico, e su cosa sia la scienza del diritto. Ci si chiede se vi sia una molteplicita di campi d'indagine giuridica e in cosa differisca la scienza del diritto amministrativo, rispetto ad altre teorie e discipline giuridiche, al deliberato scopo di soffermarsi - partendo appunto da una disamina storica dell' epistemologia scientifica - sul problema della scienza del diritto, quindi per focalizzare sulla disciplina amministrativistica e sul carattere propriamente scientifico di essa. Cio, al fine di trarre argomenti, spunti riflessivi, considerazioni sullo studio specialistico del diritto amministrativo, ma anche di altre discipline connesse, ridisegnarne il quadro referenziale di orientamento, fondare su nuove basi quel sapere scientifico. Il diritto amministrativo - nonche la comunita scientifica che lo studia - deve cercare un amalgama tra le diverse scuole di pensiero giuridico, valicare i confini nazionali, confrontare tra loro i diversi sistemi giuridico-amministrativi, chiedere al legislatore che siano imposte chiare regole d'identificazione, riconoscimento e autenticazione del sapere giuridico-amministrativo e dei suoi esperti. Le parole d' ordine devono essere "interdisciplinarita" e "rigore formale", come insegnano la cultural theory anglosassone e il metodo che - da Bobbio in poi - porta verso la rifondazione epistemologica della scienza del diritto. La nuova scienza del diritto amministrativo puo coniugare saperi diversi (informatica, contabilita pubblica, studio delle societa commerciali, eccetera), rivedere i propri modelli e principi generali, problematizzare i propri sistemi concettuali, considerare la possibilita di mettere in discussione l' approccio realistico, in favore di un approccio piu teoretico e formale all' oggetto degli studi.

We ask what science is, from the epistemological point of view, and what legal science is, because we analyse many fields of legal investigation and how the science of administrative law differs in comparison with other theories and legal disciplines. Our purpose is to reflect - departing from a historical examination of epistemology - on the problem of the science of the law. We then focus on administrative law and the scientific features that characterize it. Our aim is to bring together matters and considerations on the specialized study of administrative law, but also on other connected disciplines, and to redefine the referential framework of orientation, founded on new bases of scientific knowledge. Administrative law, as well as the scientific community that studies it, must look at a plurality of schools of legal thought, crossing national boundaries, comparing different legal-administrative systems, so as to ask the legislator to impose clear rules of identification, recognition and authentication of legal-administrative knowledge as identified by legal experts. The keywords must be «interdisciplinarity» and «formal cogency», as they teach us about "cultural theory" and the method which - after the Italian philosopher Norberto Bobbio - points to an epistemological review of legal science. The new science of administrative law can combine different spheres of knowledge (e.g. information technology, public auditing, the study of how companies are structured), in order to change its own models and general principles, calling into question its own conceptual systems, considering the possibility of questioning the realistic approach in favour of a more theoretical and formal approach to the subject.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy