Le nuove dinamiche competitive nell’affidamento dei servizi sociali

SKU: 9920473005
Autore:
Monzani Saul
Estratto Rivista

Diritto e processo amministrativo 4/2020

Issn
1971-6974
Array
49,99 €

PDFStampaEmail

Il tema dell’affidamento della gestione dei servizi di natura sociale è interessato da una linea di tendenza volta al superamento della tradizionale visione imperniata su di una logica prettamente personale o solidaristica scevra da rilevanza economica, per dirigersi verso un orizzonte segnato dalla necessità di promuovere procedure di natura competitiva, soprattutto in ordine alle modalità organizzative e gestionali. In tale contesto, si è cercato di individuare un giusto equilibrio circa l’applicazione di due compendi normativi ispirati a logiche di fondo diverse: da un lato, il Codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 s.m.i., quale normativa di natura pro-concorrenziale di derivazione europea, e, dall’altro lato, il Codice del terzo settore, rappresentato dal d.lgs. 3 luglio 2017, n. 117 s.m.i., che ancora prevede forme di «collaborazione» con la pubblica amministrazione particolari che tendono a valorizzare l’apporto dei soggetti non-profit.

The issue of the reliance of the management of social services is affected by a trend line aimed at overcoming the traditional vision based on a purely personal or solidarity logic without any economic relevance, to move towards a horizon marked by the need to promote competitive procedures, especially in terms of organizational and management methods. In this context, the paper aims to find a proper balance on the application of two regulatory compendiums inspired by different underlying logics: on the one hand, the Code of Public Contracts referred to in the Legislative Decree 18 April 2016, n. 50 and subsequent modifications and additions, as European-derived competitive legislation, and, on the other hand, the Code of the Third Sector, represented by the Legislative Decree 3 July 2017, n. 117 and subsequent modifications and additions, which still provides for particular forms of «collaboration» with the public administration that tend to enhance the contribution of non-profit entities.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9920473005.pdf
Nr. Pagine
46