• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata

Sull’obbligo della pubblica gara per le federazioni sportive

SKU: 9920373003
Autore:
Giordano Andrea
Estratto Rivista

Diritto e processo amministrativo 3/2020

Issn
1971-6974
Array
39,99 €

PDFStampaEmail

La dinamica dei termini ‘pubblico’ e ‘privato’ è connaturale all’ordinamento giuridico. A dimostrarlo è la querelle sull’applicabilità del d.lgs. n. 50 del 2016 alle federazioni sportive, la cui, ancora controversa, natura giuridica non ha consentito risposte di univoco tenore. La nozione europea di pubblica amministrazione, il dialogo con la giurisprudenza sovranazionale ed interna e il dibattito in corso sulla riforma dell’ordinamento sportivo offrono le basi per una ricostruzione del tema che, nel salvaguardare i principi pro-concorrenziali, non rechi un vulnus al buon andamento delle federazioni sportive, né mini l’autonomia che le connota.

The existing dynamics between the public and private sphere is one with the legal system. Proof of this is the debate on the applicability of Legislative Decree no. 50 of 2016 to sports federations, whose still controversial legal nature has not allowed unambiguous answers. The European notion of public administration, the dialogue with national and European jurisprudence and the ongoing debate on the reform of the sports system provide the basis for a reconstruction of the issue which, while safeguarding pro-competitive principles, does not harm the good performance of sports federations and protects their autonomy.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9920373003.pdf
Nr. Pagine
20