Sul principio del legittimo affidamento
SKU: 9918173014
Giurickovic Dato Anna
49,99 €

Nr. Pagine
38
Estratto Rivista

Diritto e processo amministrativo 1/2018

Issn
1971-6974

Si espone l’evoluzione del principio del legittimo affidamento, alla luce degli orientamenti giurisprudenziali italiani ed europei, con particolare attenzione alle differenze applicative tra gli ordinamenti. Dall’analisi giurisprudenziale, risulta evidente che la valutazione della meritevolezza o meno della tutela dell’affidamento non viene condotta sulla base di regole predeterminate e oggettive ma, prevalentemente, sulla base dei profili soggettivi relativi alla buona fede dell’interessato e alla correttezza del comportamento dell’Amministrazione. Nell’elaborato si rileva che, nonostante la rilevanza che la giurisprudenza dà al principio in esame, sono tuttavia rari i casi di accoglimento del motivo di ricorso fondato sulla sua violazione, per mancanza dei presupposti necessari per la sua applicazione in concreto. Infine, si fa riferimento alla rafforzata tutela che il principio dell’affidamento ha avuto a seguito del recente intervento del legislatore (nuovo art. 21- nonies l. 241/90, introdotto con l. Madia).

The essay examines the evolution of the principle of legitimate expectations, in the light of the guidelines of Italian and European case law, with special attention to the differences between the systems. Through the analysis of the case-law, the work shows that the assessment of the deserving – or not – of the protection of ‘legitimate expectations’ is not carried out on the basis of predetermined and objective rules, but, mostly, on the basis of subjective profiles related to the good faith of the person concerned and the correctness of the Administration’s behavior. The paper notes that, despite the importance which the case law gives to the principle in question, however the cases of admissibility of the ground of appeal based on his breach are rare, due to the lack of necessary conditions for its application in practice. Finally, the work refers to the enhanced protection of the principle of legitimate expectations following the recent intervention of the legislator (new article 21-nonies law no 241/90, introduced by law Madia).

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy