Il precontenzioso davanti all’ANAC nel nuovo codice dei contratti pubblici
SKU: 9917473010
Crepaldi Gabriella
49,99 €

Nr. Pagine
29
Estratto Rivista

Diritto e processo amministrativo 4/2017

Issn
1971-6974

L’articolo esamina l’evoluzione delle funzioni dell’Autorità preposta alla vigilanza del settore dei contratti pubblici, sino alla recente introduzione della possibilità di esprime parere relativamente a questioni insorte durante lo svolgimento delle procedure di gara e di adottare atti di raccomandazione (art. 211, Codice dei contratti pubblici). Si analizzano, in particolare, le relazioni del precontenzioso davanti all’Anac con il processo amministrativo, mettendo in evidenza gli aspetti critici della regolazione del nuovo strumento di ADR.

The article examines the evolution of the functions of the supervisory authority on public contracts coming to the new alternative dispute resolution: the decision pre-litigation (art. 211 Public contract code) but also the power of recommendation. It examines the problem of the relationship with the process and focuses on the critical aspects of the new instruments and related rules.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy