NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
La semplificazione legislativa nel pensiero di Napoleone e nel d.d.l. 1577/2014 di delega al governo per la «semplificazione normativa»
SKU: 9915373016
Italia Vittorio
9,99 €

Nr. Pagine:
7
ISSN:
1971-6974

Il problema della semplificazione delle leggi è stato esaminato anche da Napoleone, in occasione delle discussioni presso il Consiglio di Stato francese per l’ elaborazione del nuovo Codice civile del 1804. L’ articolo prende in considerazioni le opinioni espresse da Napoleone, che – nonostante il tempo trascorso – sono ancora degne di attenzione e possono costituire un importante punto di riferimento anche per la semplificazione delle leggi del nostro tempo.

The problem of simplification of laws was also examined by Napoleon, during the discussions at the Council of the French State for the elaboration of the new Civil Code of 1804. The article takes into consideration the opinions expressed by Napoleon, that are still relevant and current, despite the time elapsed, and may constitute an important reference point also for simplification of laws of our time.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved