NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Il potere amministrativo tra autorità e consenso nelle opere di Antonio Romano Tassone
SKU: 9915373014
Follieri Enrico
13,99 €

Nr. Pagine:
14
ISSN:
1971-6974

Si espongono i meccanismi individuati da Antonio Romano Tassone per la legittimazione del potere autoritativo sul piano soggettivo ed oggettivo e gli ulteriori sviluppi sul procedimento amministrativo. Quindi, si critica il tentativo di giustificare l’assoluzione dal rispetto delle regole formali e procedimentali, ai fini dell’annullamento prevista dall’art. 21 octies l. n. 241/90, perché si determina un deficit di democrazia partecipativa in un sistema nel quale è in profonda crisi la democrazia rappresentativa.

The article exposes the mechanisms identified by Antonio Romano Tassone for the legitimization of the authoritative power to subjective and objective level and further developments on the administrative proceedings. Therefore, the work criticizes the attempt to justify the irrelevance of the formal and procedural rules, for the purpose of annulment provided for by art. 21 octies of law no. 241/90, because a deficiency of participatory democracy is in a system in which representative democracy is in deep crisis

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved