PDFStampaEmail

Nell’ambito del presente lavoro sono analizzate le varie soluzioni alla crisi d’impresa, con particolare riferimento agli aspetti tributari. L’indagine, muovendo da un esame dei regimi fiscali correlati agli istituti del fallimento (e liquidazione coatta), concordato (preventivo e fallimentare), accordo di ristrutturazione, piano attestato, transazione fiscale, evidenzia le specifiche criticità e l’eterogeneità delle normative tributarie di volta in volta applicabili. La disamina conferma il potenziale effetto distorsivo di trattamenti fiscali tanto differenziati, che rischia di pregiudicare il perseguimento della ratio sottesa ai vari istituti, come e soprattutto il soddisfacimento di quegli interessi e quei valori (i creditori, la par condicio creditorum, la conservazione dell’impresa ecc.) posti a base e ragione delle soluzioni elaborate dal Legislatore civilistico.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

pdf

9915190001.pdf
Nr. Pagine
27
Formato
PDF