Si comunica che i nostri uffici resteranno chiusi dal 02.08.2021 al 27.08.2021
Tutti gli ordini effettuati in quel periodo verranno evasi dopo il 30.08.2021

La dirigenza del Servizio Sanitario Nazionale alla luce della “riforma Madia”
SKU: 9918150011
Del Vecchio Lina
49,99 €

Nr. Pagine
34
Estratto Rivista

Il diritto del mercato del lavoro 1/2018

Formato
PDF
Issn
1590-4911

Il saggio esamina le norme sulla dirigenza sanitaria alla luce delle più recenti innovazioni apportate dalla cd. «riforma Madia». Attenzione è posta sulle novità introdotte dal d.lgs. n. 171 del 2016 in materia di reclutamento e sulla revoca del top management delle ASL, sottolineando il rapporto tra «procedimentalizzazione» del potere di nomina e principio di separazione tra indirizzo politico e gestione amministrativa. Centralità assumono i «tratti di specialità» della disciplina legale e contrattuale della dirigenza sanitaria (comprensiva della dirigenza per le professioni sanitarie). Il saggio analizza la particolare regolamentazione della valutazione della performance delle dirigenza sanitaria come presupposto per l’applicazione delle misure in materia di responsabilità dirigenziale la quale emerge anche per l’irregolare utilizzo del lavoro flessibile (particolarmente utilizzato nel settore sanitario e portatore di forti istanze di stabilizzazione del personale medico, tecnico-professionale e infermieristico del Servizio sanitario nazionale, tradotte dal legislatore dall’art. 20 del d.lgs. n. 75 del 2017). Infine emerge la responsabilità disciplinare ed i suoi tratti distintivi rispetto ad altri tipi di responsabilità del dirigente sanitario.

The essay examines the rules on health management in light of the most recent innovations introduced by the “Madia reform”. Attention is placed on the innovations introduced by the legislative decree no. 171 of 2016 regarding recruitment and revocation of the top management of the local health units, underlining the relationship between «proceduralization» of the power to appoint and the principle of separation between political and administrative management. Centrality assume the «specialty traits» of the legal and contractual discipline of the health management (including the leadership for the health professions). The paper analyzes the particular regulation of the assessment of the performance of health management as a prerequisite for the application of measures in the field of managerial responsibility which also emerges for the irregular use of flexible work (particularly used in the health sector and the bearer of strong stabilization of the medical, technical-professional and nursing staff of the national health service, translated by the legislator by article 20 of legislative decree no. 75 of 2017). Finally, disciplinary responsibility and its distinguishing features emerge from other types of responsibility of the health manager.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy