NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Il licenziamento collettivo tra modifiche legislative e riflessi di sistema
SKU: 9917250004
Venditti Lucia
26,99 €

Nr. Pagine:
27
Estratto Rivista

Il diritto del mercato del lavoro 2/2017

Formato:
PDF
ISSN:
1590-4911

Il saggio affronta la questione relativa alla rilevanza dei vizidelle comunicazioni, sia iniziali che finali, nell’ambito della procedura di licenziamento collettivo offrendo una esaustiva valutazione degli orientamenti giurisprudenziali e dottrinari in materia. L’A. affronta anche il tema delle problematiche interpretative legate all’introduzione del nuovo regime sanzionatorio, concentrandosi, infine, sul rinnovato e preminente ruolo assegnato al giudice nella verifica del fondamento causale dei licenziamenti collettivi.

The essay deals with the question of the relevance of communications vices, both initial and final, of the collective dismissal procedure, and offers a comprehensive assessment of the jurisprudential and doctrinal guidelines in this matter. She also addresses the issue of interpretative issues linked to the introduction of the new sanctions, focusing, finally, on the renewed and preeminent role of the judge in verifying the cause of collective dismissal.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved