Sul pegno non possessorio e rotativo d’impresa: principi in divenire, ricadute effettuali di margine?
SKU: 9920299005
Natale Mario
49,99 €

Nr. Pagine
30
Estratto Rivista

Comparazione e diritto civile 2/2020

Formato
PDF
Issn
2037-5662

Il contributo s’inserisce nella già vasta produzione scientifica post legge n. 119/2016, che ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano l’istituto del pegno mobiliare non possessorio. L’autore, esaminando i lineamenti essenziali della disciplina, si propone di dimostrare come il legislatore abbia configurato una garanzia non possessoria concettualmente nuova, che fa perno non più sul bene originariamente concesso in garanzia ma sul valore economico da esso ricavabile.

The contribution is part of the vast scientific production following Law number 119/2016, which introduced into the Italian legal system the institution of the Non-possessory Pledge. The author, by analyzing the essential features of the discipline, proposes to demonstrate how the legislator has configured a new non-possessory guarantee, which no longer focuses on the asset originally granted as a guarantee but on the economic value that can be obtained from it.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy