• +39 081 7645443
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ricerca Avanzata Ricerca Avanzata

L’illecito dello Stato-legislatore tra immunità e responsabilità: riflessioni di diritto comparato

SKU: 9920299013
Autore:
Giannone Codiglione Giorgio
Estratto Rivista

Comparazione e diritto civile 2/2020

Vai alla Rivista

Issn
2037-5662
Array
49,99 €

PDFStampaEmail

Il saggio si propone di indagare la fattispecie di responsabilità civile dello Stato-legislatore nei confronti dei privati cittadini prendendo le mosse dalla peculiare esperienza eurounitaria. Passando in rassegna la giurisprudenza della Corte di giustizia dell’Unione europea e gli esercizi di recepimento della giurisprudenza municipale in Italia e Gran Bretagna, la ricerca effettua un confronto con l’esperienza statunitense della c.d. sovereign immunity, evidenziando l’emergere di talune similarità e il permanere di sostanziali differenze nel perseguimento (diretto o indiretto) di obiettivi di politica del diritto quali l’effettiva e tempestiva applicazione della legge primaria da parte di «entità federali» quali gli Stati membri europei o gli Stati federali.

This paper aims to investigate the case of liability for damages of the State as legislator, starting from the European experience. By reviewing the jurisprudence of the European Court of Justice and the transposition exercise enacted by municipal courts of members States (Italy and United Kingdom), the research draws a comparison with the U.S. sovereign immunity doctrine, highlighting the emergence of certain similarities and the persistence of substantial differences in the pursuit if (direct or indirect) legal policy objectives such as the effective application of primary law by «federal subdivisions» such as European Member States and U.S. States.

E-Book: Formato PDF Scaricabile

9920299013.pdf
Nr. Pagine
44
Formato
PDF