NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. 
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.
Democrazia rappresentativa e democrazia partecipativa nell’età della rivoluzione informatica
SKU: 9919199013
Pepe Gabriele
29,99 €

Nr. Pagine:
30
Estratto Rivista

Comparazione e diritto civile 1/2019

Formato:
PDF
ISSN:
2037-5662

Negli ordinamenti contemporanei, la ricerca di sempre maggiori forme di partecipazione dei cittadini ai procedimenti decisionali pubblici si inserisce nel quadro di un rapporto di integrazione tra il modello tradizionale della democrazia rappresentativa ed il nuovo modello della democrazia partecipativa come valorizzato da internet. Pur trovando applicazione presso tutti i livelli di governo, le pratiche e le esperienze partecipative di nuova generazione prediligono l’ambito sub-statuale tanto negli ordinamenti di common law quanto in quelli di civil law. In tale prospettiva, le rinnovate forme di partecipazione tramite internet devono necessariamente svolgersi nel perimetro delle garanzie e dei controlli propri degli schemi della rappresentanza, contribuendo così al rafforzamento delle Istituzioni democratiche e alla loro apertura verso la società civile.

In contemporary legal orders the search for amplified direct participation of citizens in public decision-making procedures is part of the relationship between the traditional concept of representative democracy and the new model of participatory democracy how it was boosted by the Internet. Instruments of participatory democracy have been implemented at all levels of government and there can be observed that especially the last generation of participatory practices refer to the sub-state context in both common law and civil law systems. In this perspective, the renewed forms of participation through the Internet must necessarily respect the guarantees and mutual controls that characterize the traditional forms of representation, thus contributing to the strengthening of democratic institutions and their openness towards civil society.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved