Restorative Justice: ‘guardare oltre’. L’imprescindibile ausilio dello studio comparatistico nel ripensare la risposta al delitto
SKU: 9919179036
Nappi Antonio
42,99 €

Nr. Pagine
43
Estratto Rivista

Annuario di Diritto Comparato 2019

Formato
PDF

L’autore esamina le origini della giustizia riparativa ed il rapporto intercorrente tra la nascita dei movimenti a tutela delle vittime e le ‘emergenz’a della restorative justice. Viene evidenziato che i programmi di giustizia riparativa continuano ad esser ampiamente adottati e che il numero dei procedimenti definiti attraverso la giustizia riparativa, anche in prospettiva comparatistica, è significativamente aumentato. La questione che, quindi, si pone è: vi sono, in prospettiva, limiti all’ambito di operatività della giustizia riparativa? L’autore prova a rispondere a questa domanda, alla luce, in primo luogo, delle funzioni della pena.

The author examines the origine of restorative justice and the relationship between the rise of victim movements and the emergency of resorative justice. As the restorative justice programs continue to be widely adopted, the number of definitions of restorative justice, almost all over the world, has increased significantly. The questioni is: has the operativity of restorative justice have limits? The Author tries to answeer to this question, to the light, firstly, of the functions of punishment.

Edizioni Scientifiche Italiane E.S.I. SpA - Via Chiatamone 7 - 80121 - Napoli P.IVA: 00289510638 Copyright © All right reserved
NOTA! Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili .
Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Approvo', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa. Privacy Policy